MADAME SHOUSHOU

1 elemento

Imposta la direzione decrescente
per pagina
  1. MADAME SHOUSHOU

    BODY IRRESISTIBILE IN PIZ...

    S M
    Regular Price € 119,00 -66% As low as € 40,00

1 elemento

Imposta la direzione decrescente
per pagina

MADAME SHOUSHOU

L'antico splendore della Grecia è fonte di ispirazione per le collezioni di Madame Shoushou, casa di moda fondata nella Repubblica ellenica nel 2011 da Elina Kordali, designer e proprietaria della maison. Dopo gli studi sulla moda nel prestigioso istituto Marangoni a Milano e, in seguito a un viaggio illuminante a Barcellona dove ha potuto studiare styling all'Università IED, Kordali vola nuovamente ad Atene. È qui, nella sua città d'origine che dà vita al brand.Una combinazione di creatività esplosiva mixata a tessuti ricercati e dettagliatamente elaborati.

Dalla maestria della stilista trapela molta attenzione al lato più spontaneo dell'essenza femminile. La donna di Madame Shoushou punta alla magia degli abiti nella vita di tutti i giorni, non rinunciando alla passione e al romanticismo.

Da quando a soli 19 anni creò le sue due prime collezioni sotto il nome di Babydoll, la stilista non ha mai perso lo spirito iniziale che da sempre la spinge a creare collezioni esclusive: “il mio più grande desiderio è di creare uno stile romantico, spontaneo, positivo e rimanere totalmente innamorata di ciò che faccio”. Abiti, bluse, gonne, jumpsuits, giacche e pantaloni descrivono lo stile chic e senza tempo della maison.

Allo stesso modo tonalità tenui pastello appartenenti a un mondo fiabesco si contrappongono ai colori caldi della terra, quel patrimonio di radici culturali che Kordali ricorda omaggiando in ogni sua collezione. Potrebbe essere una principessa come Grace Kelly o un'eroina moderna che potrebbe portare il nome di ciascuna donna, purché sia sé stessa. Questo è quello che emerge dallo stile inconfondibile di Madame Shoushou: alla stilista non importa il titolo delle origini famigliari, ciò che conta è come ci si sente indossando un bellissimo abito. Per questo non sarebbe tanto impossibile veder passeggiare delle muse tra le strade delle città moderne e chiedersi da quale racconto mitico provengano o se appartengano davvero a questa epoca.